Occhio ai volanti delle Smart. Il mercato in nero dei pezzi di ricambio per le auto continua a proliferare in Italia. E così, secondo le forze dell'ordine, negli ultimi tempi è cresciuta la mole di pezzi rubati rispetto al furto dell'intera auto.

I pezzi preferiti sono i navigatori satellitari, gli impianti radio e infine quello probabilmente più strano: lo sterzo delle Smart. Come sottolinea blitzquotidiano.it, infatti, il furto dei volanti delle piccole city car è diventanto un fenomeno in crescita che preoccupa e non poco i proprietari delle autovetture. 

Ma perché i ladri rubano il volante della Smart? Per l’airbag, un pezzo di ricambio molto richiesto e che è contenuto nel volante della Smart, comunque una delle auto più rubate a Roma insieme alla Toyota Yaris ibrida.

Nel 2015 in Italia sono stati denunciati 114.121 furti d’auto, un dato, quello ufficiale diffuso dalla polizia di Stato, in calo rispetto ai 120.495 furti denunciati nel 2014 e ai 126.441 del 2013.