Ricerche aperte, a Pisa, per trovare i volontari da impiegare in una nuova ricerca scientifica: chiunque volesse partecipare, deve essere molto goloso, perché l'Università della città toscana è in cerca di gente che mangi 40 grammi al giorno di cioccolato, per due mesi, intervallati da 15 giorni di pausa. 

Verranno selezionati 15 volontari di età compresa tra i 35 e i 65 anni, portatori di almeno 3 fattori di rischio cardiovascolare compresi tra fumo, ipertensione, elevali livelli di colesterolo, sovrappeso o familiarità per malattie cardiovascolari. Lo studio mira ad analizzare i risultati dell'assunzione continuata della Toscolata, una cioccolata arricchita di sostanze antiossidanti. 

Durante i due mesi ai partecipanti verrà eseguito un check up iniziale cardiovascolare presso la Sdc di cardio angiologia dell'Aoup di Pisa, che verrà ripetuto al termine della sperimentazione. Chiunque fosse interessato a prestarsi come volontario per questa ricerca, può contattare la dottoressa Rossella Di Stefano all'indirizzo email r.distefano@ao-pisa.toscana.it.