Zuppa di telline: Ricetta. Forse non tutti conoscono la prelibatezza di questa tipica pietanza della tradizione catanese il cui ingrediente principale è la tellina, un piccolo mollusco che è possibile trovare facilmente anche nella sabbia della Playa di Catania. Per l’ottima riuscita del piatto è fondamentale lo spurgo delle telline che nascondono all’interno delle valve parecchia sabbia, quindi oltre alle telline procuratevi anche dell’acqua di mare che vi permetterà di filtrarle al meglio. Una zuppa facile da preparare che vi sorprenderà per il suo sapore squisito.

Ingredienti
2 kg di telline
1 dl di olio extra vergine d’oliva
 vino bianco q.b.
1 cipolla piccola
2 spicchi d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
sale e pepe q.b.
Crostini

Preparazione
In una grande ciotola mettere a bagno in acqua di mare le telline fresche e lasciarle spurgare per tutta la notte fuori dal frigo. Quindi con delicatezza raccogliere le telline facendo attenzione a non muovere troppo l’acqua per non sollevare la sabbia depositata sul fondo della ciotola e poi sciacquarle in abbondante acqua dolce.
In una casseruola mettere l’olio extra vergine d’oliva e soffriggere la cipolla tritata e l’aglio e quindi aggiungere le telline e farle rosolare per circa un minuto rimescolando. Poi a fuoco vivace aggiungere il vino bianco e lasciarlo sfumare. Infine abbassare il fuoco e coprire lasciando cuocere pochi minuti fino a quando le valve delle telline non si saranno aperte. Aggiustare di sale e pepe ed aggiungere una manciata abbondante di prezzemolo tritato. Mescolare per un altro minuto per lasciare insaporire ed infine spengere il fuoco. Si consiglia di non cuocere troppo le telline che tendono facilmente ad asciugarsi. Nel frattempo preparare i crostini con del pane raffermo che va prima tostato e poi aromatizzato con dell’aglio fresco strofinato sopra oppure se non avete molto tempo è possibile trovarli già pronti in tutti i supermercati. Quindi impiattare in una ciotola capiente le telline con i crostini come nella foto. Buon appetito!