Sono queste, senza ombra di dubbio, le conseguenze più terribili dell'ondata di maltempo che sta attanagliando senza posa il Sud Italia. In Calabria un ragazzo di 25 anni muore colpito da un palo della luce. Il giovanissimo Pasquale Princi è deceduto questa mattina nell'ospedale di Reggio Calabria dopo essere stato colpito da un palo della luce ieri a San Roberto.

Mentre alcuni operai stavano lavorando al ripristino della linea elettrica danneggiata dal maltempo, Princi si trovava vicino al cantiere ed è stato tragicamente colpito.

Il giovane, le cui condizioni sono apparse subito molto gravi, è stato soccorso e trasportato negli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, dove è arrivato in coma. Il 25enne è stato immediatamente sottoposto a un intervento chirurgico ma, a causa della gravità delle ferite riportate, a distanza di poche ore è sopraggiunto il decesso. 


Fonte: TgCom/web