Da oggi, venerdì 7 ottobre, lungo la carreggiata in direzione Palermo dell’autostrada A19 Palermo-Catania, resterà chiusa l’area di servizio Sacchitello Nord, tra gli svincoli di Mulinello ed Enna.

Lo ha reso noto l’ANAS, spiegando le motivazioni.

La sospensione del servizio, per sopraggiunte difficoltà economiche da parte del gestore, riguarda sia il contratto con Autogrill, per la somministrazione di cibi e bevande, sia quello con Eni, per l’erogazione di carburanti.

Da Catania a Palermo, quindi, restano attive adesso soltanto le aree di servizio Gelso Bianco Nord e quella di Caracoli, distanti 160 chilometri l’una dall’altra.

Si presume che l’area di servizio Sachitello Nord, stando a quanto comunicato ad ANAS da Autogrill ed Eni, possa essere riattivata “entro poche settimane”, si legge nella nota. Presso l’area di servizio momentaneamente non attiva sarà in vigore un servizio di guardiania e security.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia