Bidello ruba cassaforte, ma la telecamera lo registra:

Agrigento: il Liceo Classico di Canicattì "Sciascia" da alcuni mesi era stato preso di mira da alcuni delinquenti, che avevano compiuto al suo interno molti furti. Dall'inizio dell'anno 2014, l'Istituto in questione,  era stato preso di mira "sparivano computer, materiale didattico, detersivi e anche un microscopio elettrico".

Spinti dalla rabbia e dalla curiosità, la Scuola Superiore aiutati dalla Polizia locale, hanno deciso di piazzare delle telecamere, che hanno immortalato l'ultimo dei furti, forse quello più importante, la cassaforte della scuola.

Il colpevole, è un uomo di 53 anni, che da almeno 10 anni prestava servizio presso lo stesso istituto.

Fonte La Repubblica.