Il logo della Regione Siciliana è finito sulla locandina di una manifestazione organizzata da una società che si chiama "Il Padrino", ma senza alcuna autorizzazione da parte delle istituzioni. "Sicilia Viva in festa" è il nome dell'evento, che si svolge nelle regioni del Nord Italia e l'immagine è stata utilizzata più volte, in modo improprio: per poterne fare uso, infatti, è necessaria un'autorizzazione da parte della Presidenza, così come da regolamento. Di seguito, L'immagine intera dell'homepage del sito della società (il logo è in basso a destra).

In merito all'episodio, Rosario Crocetta ha annunciato un'immediata diffida a rimuovere il logo della Regione Siciliana sul sito della società organizzatrice, nonché ad utilizzarlo per manifesti. Presentato inoltre un esposto alla Polizia Postale ed alla Procura della Repubblica, per uso improprio del logo ed anche per il "danno di immagine che viene arrecato alla Regione dall'utilizzo del logo in un contesto assolutamente inaccettabile dalle istituzioni e dal popolo siciliano".