La nuova guida Alberghi e Ristoranti d’Italia 2023 del Touring Club Italiano assegna uno dei premi speciali alla cuoca modicana Francesca Barone de “La Fattoria delle Torri“. A lei uno dei riconoscimenti “Top di Domani“.

Premio Top di Domani alla modicana Francesca Barone

Lo storico volume del Touring ha selezionato oltre 2700 strutture per dormire e mangiare e più di 360 indirizzi per acquisti a chilometro zero. All’interno della guida curata da Teresa e Luigi Cremona, inoltre, ci sono anche 50 strutture certificate Electric friendly che mettono a disposizione dei clienti colonnine di ricarica per veicoli elettrici

A trent’anni dalla prima edizione, la guida Alberghi e Ristoranti d’Italia 2023 conferma la strada intrapresa nel segno della valorizzazione e della sostenibilità. Regioni e territori sono raccontati attraverso una selezione di 40 itinerari. Lo scopo è mettere in risalto molteplici peculiarità culinarie, insieme agli indirizzi di Buona cucina e Stanze italiane, Camere e Cucine d’autore, Olimpo dell’accoglienza e della ristorazione.

Presenti anche alcune segnalazioni di affittacamere, agriturismi e suggerimenti per una pausa veloce e non solo. Spazio, inoltre, a botteghe enogastronomiche, cantine ed enoteche, acetaie, pasticcerie e forni, e anche caseifici e aziende agricole per acquisti a chilometro zero. Alla valorizzazione dei territori si riferisce anche l’indicazione di paesi Bandiera Arancione: sono oltre 160 le strutture selezionate nelle piccole eccellenza dell’entroterra certificate dal Touring Club Italiano.

Premio “Top di domani” alla modicana Francesca Barone

Come abbiamo anticipato, tra i quattro premi Top di Domani assegnati dal Touring Club Italiano quest’anno, uno è andato alla Sicilia. Questo riconoscimento viene dato al “contributo che le nuove generazioni di cuochi portano alla ristorazione italiana”.

Sono quattro le giovani chef che si distinguono per talento, curiosità e spiccata personalità e sensibilità: Laura Santosuosso, che proprio in questi giorni ha iniziato la sua esperienza al Fulgurances, l’Adresse di Parigi (dopo aver lasciato a fine anno il Remulass di Milano); Tina Marcelli del Feuerstein Nature Family Resort di Bressanone (BZ); Sara Scarsella del Sintesi di Ariccia (RM); Francesca Barone del ristorante Fattoria delle Torri di Modica (RG).

Foto: Fattoria delle Torri.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati