Nuovo allarme alga tossica nel mare di Sferracavallo, nota borgata marinara di Palermo. L'Arpa ha rilevato una concentrazione superiore alla norma di Ostreopsis ovata e il Comune sta provvedendo alla sistemazione di alcuni cartelli che avvisino i bagnanti.

Il provvedimento, adottato nella giornata del 7 agosto, precisa che nei carteli si debba leggere che "la zona è sottoposta a controllo analitico per fioritura algale. In attesa dei risultati analiici si consiglia di non sostare nelle immediate vicinanze".

I cartelli rimarranno affissi fino a quando l'Arpa non avrà comunicato che la concentrazione è tornata normale.