La perturbazione che sta transitando sul Mediterraneo occidentale porterà ancora condizioni di maltempo sulle isole maggiori e sulla Calabria. Sulla base delle previsioni, il Dipartimento della protezione civile ha dunque emesso una allerta meteo che prevede piogge e temporali sulla Sardegna, specie sui settori meridionali e orientali, e venti di burrasca dai quadranti settentrionali sulla Liguria.

Su Sicilia orientale e Calabria, in particolare, precipitazioni localmente anche molto intense e accompagnate da fulmini e forti raffiche di vento. Il Dipartimento ha anche valutato un'allerta arancione sulla Sardegna, per i bacini del Flumendosa e del Flumineddu e sul versante ionico, meridionale e centrale, della Calabria.