La fine del mese di marzo e l’inizio del mese di aprile riservano giornate decisamente poco primaverili. Per la giornata di oggi, giovedì 31 marzo, la Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo per piogge, temporali e vento forte, che riguarda anche la Sicilia. Tutti i dettagli e le zone interessate.

Allerta Meteo giovedì 31 marzo 2022

Gli esperti lo avevano preannunciato e le previsioni meteo sembrano parlare chiaro. Aprile, lungi dall’iniziare nel segno della primavera, partirà con un clima di stampo invernale. Una vasta area depressionaria, di origine atlantica, ha fatto ingresso, nelle scorse ore, nel Mediterraneo occidentale.

Ha portato con sé un consistente aumento della nuvolosità, che si è manifestato già da ieri con prime piogge sulle regioni di Ponente. Nel corso della giornata le precipitazioni hanno interessato tutto il territorio nazionale, accompagnate da un aumento della ventilazione dai quadranti meridionali, specie al Sud.

Oggi, giovedì 31 marzo, la perturbazione continua ad interessare l’Italia, con tempo spiccatamente instabile e precipitazioni anche temporalesche, specialmente al Centro-Sud. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte ha dunque emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse che estende quello diffuso ieri.

L’avviso prevede sin dal mattino di oggi precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania e Basilicata tirrenica.

Le zone interessate dall’Allerta Gialla

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. È stata valutata per la giornata di giovedì 31 marzo allerta gialla su Umbria, Lazio, Campania e Molise, su gran parte di Basilicata, Puglia e Calabria, sul settore orientale dell’Emilia-Romagna e su quelli occidentali di Abruzzo e Sicilia.

Le zone interessate dall’Allerta gialla in Sicilia, per rischio idrogeologico, sono Sicilia Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria.

Proprio nelle scorse ore, il maltempo ha provocato diversi danni a Palermo, con forti raffiche di vento che hanno anche provocato il crollo di una palazzina. Danni anche all’aeroporto Falcone Borsellino del capoluogo, che ha però già ripreso la sua regolare attività.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile, insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati