Allerta meteo Sicilia di colore giallo. Sarà ancora una giornata all’insegna del maltempo, con un temporaneo ritorno dell’inverno. A portare condizioni avverse è una perturbazione atlantica, che colpirà prima le regioni settentrionali e poi si estenderà al Centro Sud e alla Sicilia.

L’allerta gialla vale per tutta l’isola. I fenomeni saranno accompagnati da forte intensità e una frequente attività elettrica, oltre che da grandinate e vento forte. Sono attesi venti forti o di burrasca su Liguria, Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria, Lazio e Sicilia.

Possibilità di mareggiate lungo le coste esposte. Le precipitazioni interesseranno Lazio, Umbria, zone interne di Abruzzo e Molise, Sicilia e Calabria.

Allerta meteo Sicilia: le zone colpite

Ordinaria Criticità per rischio temporali/ allerta gialla

Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Nord-Orientale, versante ionico.

Ordinaria Criticità per rischio idrogeologico/ allerta gialla

Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Nord-Orientale, versante ionico.