Due isole ecologiche per i rifiuti recuperati nel mare sono state installate a Mazara del Vallo: una in piazzale G.B. Quinci e l’altra in viale dei marinai d’Italia.

Il progetto è del Flag ‘Torri e tonnare del litorale Trapanese‘, che mette insieme i comuni di Trapani, Marsala, San Vito lo Capo e Mazara del Vallo.

Le due isole ecologiche sono a disposizione dei pescatori che da lungo tempo hanno il problema di come smaltire i rifiuti che finiscono impigliati nelle loro reti.

“Si tratta di un’opportunità vera per un’intera comunità produttiva e anche per i diportisti che insieme si prendono cura del mare. Una visione comune di tutela e sviluppo del territorio e dell’ambiente costiero”, ha detto il sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci.

Per il conferimento è stato attivato un info point pesca e un servizio e-mail da parte del Distretto della pesca e crescita blu di Mazara del Vallo dove poter richiedere l’autorizzazione al conferimento nelle due isole ecologiche di Mazara del Vallo. L’indirizzo email a disposizione è: sportellopescamazara@gmail.com.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia