Anche Gerry Scotti ha scelto la Sicilia nel corso di questa estate, il popolare conduttore, al secolo Virginio Scotti, è tornato nella “sua” Scicli, una meta che già in passato ha dimostrato di apprezzare molto.

Gerry Scotti a Scicli

Scotti si aggiunge dunque al lungo elenco di volti noti – nazionali e internazionali – che hanno mostrato tutto il loro amore nei confronti della nostra terra. A Scicli, nei giorni scorsi, si sono svolti i festeggiamenti per la Madonna delle Milizie), molto sentita e amata dalla popolazione.

Dopo lo stop forzato a causa della pandemia, la città del Ragusano è tornata a festeggiare questa ricorrenza, seppur con un cambio di data (la fine di agosto, al posto del tradizionale mese di maggio). Con grande sorpresa di tutti i presenti, anche Gerry Scotti ha preso parte alle celebrazioni.

Il conduttore ha quasi “rubato la scena” agli spettacoli in programma, ovviamente senza volerlo. Si è affacciato da uno dei balconi barocchi e la sua presenza non è passata inosservata. In tanti lo hanno salutato con applausi e lui ha ricambiato con grande affetto.

Già in passato, come abbiamo anticipato, il popolare conduttore ha fatto tappa in questa zona. Nel luglio del 2019, è stato in vacanza a Sampieri ed è tornato anche nella scorsa estate, occasione in cui gli è stato regalato un grande albero per il suo 65esimo compleanno.

Ha poi trascorso qualche giorno di nuovo in vacanza a Scicli, nel mese di novembre del 2021. Adesso, nel corso dell’estate del 2022, è stato avvistato in compagnia della moglie e di alcuni amici nelle campagne sciclitane, per giornate di sole e relax. In occasione del suo soggiorno è anche stato immortalato in uno scatto al ristorante “La Grotta”.

La foto è stata condivisa sui social: Gerry Scotti ha dispensato sorrisi e simpatia, confermando di essere ormai uno “sciclitano acquisito” a tutti gli effetti!

 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati