Ricetta

Dosi per 4 persone

Ingredienti per il sugo

Carne bovina tritata 200 gr
Carne di suino triata 200 gr
Cipolle media 1
Olio di oliva 4 cucchiai q.b. per ungere
Pepe macinato q.b.
Piselli sgranati 200 gr
Pomodori concentrato 150 gr
Sale q.b.
Vino rosso 1 bicchiere

Per il ripieno 

Caciocavallo grattugiato 80 gr
Pangrattato 40 gr circa
Pasta anelletti 350 gr
Primosale (tuma) 100 gr 

In un tegame piuttosto capiente ponete 4 cucchiai di olio e.v.o., aggiungete la cipolla tritata e fatela dorare, quindi aggiungete i due tipi di carne trita e lasciate rosolare qualche minuto dopodiché sfumate conil vino rosso. 

Unite alla carne il concentrato di pomodoro e un paio di mestoli di acqua calda, salate e quindi lasciate cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti, dopodiché aggiungete i piselli sgranati freschi (o surgelati) e lasciate cuocere altri 15-20 minuti aggiungendo altra acqua calda al bisogno. 

Quando il sugo si sarà addensato, spegnete il fuoco, aggiustate eventualmente di sale e pepate. Lessate gli anelletti in abbondante acqua salata e scolateli molto al dente, quindi poneteli in una ciotola e condite con il sugo precedentemente preparato

Unite il primosale tagliato a dadini, il caciocavallo grattugiato e amalgamate gli ingredienti. 

Spennellate d’olio e spolverizzate con il pangrattato le varie pirofile monoporzioni, oppure, se preferite, adoperate un’unica teglia. 

Versate gli anelletti conditi nel recipiente scelto, spolverizzate con poco pangrattato la superficie del timballo e quindi infornate a 180°C per circa 30-40 minuti. Una volta terminata la cottura, lasciate riposare nel forno spento per 5-10 minuti, quindi servite.

Consiglio


Spesso al timballo di anelletti vengono aggiunti cubetti di melanzane fritte e uova sode (specie nella provincia di Palermo), ingredienti che arricchiscono ulteriormente questa tipica pasta al forno siciliana.
Volendo inoltre, potete aggiungere al soffritto iniziale di cipolla un trito di carota e sedano.

Inviata da Antonio 

Foto da In Sicilia in cucina >>> http://insiciliaincucina.myblog.it/