Il party di compleanno ha avuto un inatteso, negativo, epilogo per un gruppo di ragazzi di età compresa tra i 16 e 19 anni. Sabato sera una ventina di amici si è data appuntamento per festeggiare uno di loro, in una casa con giardino, ma a causa di una anguria innaffiata di bevande alcoliche, alcuni di loro sono finiti in ospedale. La vicenda è avvenuta a Vicenda.

I giovani hanno aggiunto alle angurie vodka, gin, vino e anche birra: un mix alcolico non da poco. I presenti hanno divorato le fette con effetti pesanti: alcuni, incapaci di reggersi in piedi, hanno trascorso la notte in quella abitazione, altri, al rientro a casa in condizioni pietose sono stati accompagnati al pronto soccorso o alla guardia medica: una 16enne ha sfiorato il coma etilico.