Alla ricerca di un elevato rapporto qualità / prezzo per un vino “anti crisi”

Il Presidente in carica, dott. Francesco Lo Cascio, ha indetto per il giorno 23 Aprile il Convivio dell’Accademia Eno-gastronomica “HIC!” con una tematica molto attuale e interessante: “Vinum et pecunia” alla ricerca di un elevato rapporto qualità / prezzo, per un vino anti-crisi.

“In un momento così particolare e delicato -afferma il dott. Lo Cascio- abbiamo pensato di dedicare un nostro Convivio al vino di qualità per tutte le tasche. Prenderemo in esame vini delle realtà aderenti al nostro territorio che non superino i 10 euro al dettaglio” L’interessante convivio sarà condotto dal magister cerimoniae dell’accademia prof. Calogero La Vecchia che proporrà un’ampia selezione di vini bianchi e rossi che verranno valutati e degustati in abbinamento a prodotti del territorio.

Non trapelano i nomi dei vini e delle aziende che verranno prese in esame dal Convivio che si celebrerà in una tenuta nel territorio di Canicattì di proprietà di uno dei soci. Durante la seduta verrà nominato il Presidente dei nuovo Convivio che traghetterà lo stesso verso una nuova tematica. I risultati della seduta saranno resi noti dopo la celebrazione del Convivio.