Un uomo di 78 anni è morto sbranato da due suoi cani a Battipaglia, in provincia di Salerno (Campania), mentre cercava di difenderne un altro. L'anziano, aggredito davanti alla baracca dove vivono gli animali, non ha retto alle troppe ferite gravi riportate. Secondo quanto raccontato dai figli della vittima ai carabinieri, i due cani ne avevano già ucciso un altro di piccola taglia.

L'anziano era appena giunto sul posto per dar loro da mangiare. Quando è sceso dal furgone, i due cani hanno tentato di aggredire il terzo cucciolo che si trovava all'interno del mezzo. Per difenderlo, l'anziano si sarebbe frapposto ai due cani che lo hanno trascinato e azzannato fino a ucciderlo, ma nessuno ha assistito all'incidente. Solo in un secondo momento il corpo riverso a terra è stato notato da alcuni passanti che hanno chiamato i carabinieri.