È iniziato il periodo in cui si gustano le buonissime arance Tarocco. La raccolta, in Sicilia, è iniziata nell’ultima settimana di novembre, quindi già dai primi giorni di dicembre sono arrivate nei reparti ortofrutta. Le arance rosse sono molto note e apprezzate per il loro alto contenuto di vitamina C e di antocianine.

In particolare le arance Tarocco sono le più ricche di vitamina C. Questa vitamina accresce la resistenza del corpo umano contro vari agenti chimici, fisici e ambientali. È ben nota la sua efficacia nel rinforzare le difese immunitarie anche contro virus e batteri. Ci sono tanti ottimi motivi per farne una scorta e prendersi cura di sé stessi.

La vitamina C favorisce la deposizione di calcio e fosforo nelle ossa e nei denti ed è molto importante nella dieta delle donne in gravidanza e in menopausa, aiuta a prevenire l’osteoporosi. È anche una alleata antianemica e inoltre per chi fuma è consigliabile un apporto regolare di vitamina C al fine di ridurre i danni da nicotina.

Il succo, oltre ad essere un toccasana da consumare in qualsiasi momento della giornata, costituisce anche un importante ingrediente per lozioni astringenti e tonificanti. Nell’ambito della cosmesi, viene altamente consigliato il consumo di arance rosse perché l’elevato contenuto di vitamina C con la sua azione antiossidante combatte le rughe, stimola l’azione antinfiammatoria dunque aiuta a prevenire brufoli e irritazioni cutanee, è fondamentale per la produzione naturale di collagene, fattore necessario per l’elasticità della pelle.