Il quotidiano britannico Daily Mail ha pubblicato un video che è stato registrato dalle telecamere a circuito chiuso di uno dei ristoranti di Parigi attaccati venerdì 13 novembre. Il filmato mostra alcune registrazioni a partire dalle 22.34 di venerdì: si vedono i clienti seduti a tavola, quindi la loro fuga repentina quando cominciano gli spari. Per motivi di sicurezza, non è stato reso noto quale sia il nome del ristorante.

Nel corso dell'attacco al bistrot i vetri si rompono e le persone provano a rifugiarsi sotto i tavoli, dietro al bancone e nella cantina del ristorante. Una persona armata di avvicina alla porta e prende la mira verso qualcuno appena fuori: l'attentatore preme il grilletto ripetutamente ma, per fortuna, qualcosa si inceppa, quindi torna verso l'auto che lo aspetta. 

A quel punto si vede una donna alzarsi da dove l'uomo stava puntando l'arma e scappare via, seguita poco dopo da un'altra persona. Secondo quanto riportato dal Guardian, durante l'attacco al ristorante ci sono stati feriti, ma non è morto nessuno: l'attentatore potrebbe aver finito i colpi o l'arma che usava potrebbe essersi inceppata. Generalmente, il Daily Mail non è considerato una fonte affidabile, ma in questo caso il video è stato ripreso e giudicato autentico proprio dal Guardian.

L'uomo con il fucile automatico che si vede nel video, secondo diversi giornali, potrebbe essere Salah Abdeslam: l'informazione, comunque, non è stata ancora confermata dalla polizia o dalla procura di Parigi. 

IL VIDEO DEL DAILY MAIL