CATANIA – Maniaco a Catania si spaccia per postino e citofona alle malcapitate invitandole a scendere.

Pedina per giorni le vittime, le seleziona, le controlla, appunta gli orari e infine colpisce. Come? Citofonando alla porta della malcapitata, spacciandosi per postino e invitandola a scendere per una raccomandata da firmare. Poi la sorpresa della presunta vittima, che non appena apre la porta, si ritrova un uomo, un maniaco, che non ha niente a che vedere con un postino, il quale propone le più disperate delle avance sessuali.