Trasporto pubblico più caro per i cittadini palermitani: a partire da oggi (martedì 28 gennaio), infatti, entra in vigore un aumento del biglietto Amat, il cui prezzo sale così da 1,30 a 1,40 euro. A determinare la variazione, il decreto regionale dell'assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Tullio Giuffrè, il quale ha spiegato che si tratta nella sostanza di un aumento derivato dalle disposizioni normative emesse dalla Regione Siciliana alla fine del 2013.

L'aumento del biglietto Amat non è sicuramente una buona notizia per i "viaggiatori" urbani. L'Azienda dei trasporti ha spiegato tramite una nota di aver elaborato e approvato una proposta per la razionalizzazione degli abbonamenti, che consentirà una notevole riduzione dei costi e l'ampliamento dell'offerta per alcune categorie specifiche. Prima di entrare in vigore, il piano per la razionalizzazione dovrà comunque ricevere la necessaria autorizzazione da parte dell'amministrazione comunale.