01(Silvio D'Auria) – Da venerdì 26 a domenica 28 giugno torna "LetterandoinFest, manifestazione dedicata all'editoria prodotta dall'associazione culturale "Il Cortile", con la collaborazione di "Vertigo srI", la partecipazione dell'EIM, il consorzio degli Editori Indipendenti del Mediterraneo e con il patrocinio del Comune di Sciacca La tre giorni, giunta alla sesta edizione, si svolgerà nella suggestiva cornice del complesso monumentale della Badia Grande, nello storico quartiere di San Michele. Numerosi eventi a cui parteciperanno gli autori, moderati da giornalisti, editori ed esperti del settore. "Una edizione che, nonostante il periodo economico difficile, si ripropone al pubblico con una manifestazione nel segno dell'austerità, "ultra low cost", "come l'ha definita il direttore artistico Sino Caracappa. "Un festival nato in un momento sfavorevole ma che si fa forte della collaborazione di chi continua a credere nella cultura e nella sua diffusione. Un festival e la sua location, la multisala Badia Grande, che saranno per tre giorni al centro della cultura, luogo di socialità e confronto, momento di unione delle numerose voci, spazio di scambio intellettuale aperto a chiunque voglia aggiungere la propria voce e il proprio pensiero", conclude Caracappa. Questi i numeri della manifestazione: 3 giorni, 44 presentazioni di libri, 18 case editrici, 14 film in proiezione, 4 premi letterari e un parco letterario ospiti, 4 reading, 4 eventi extra, 2 concerti, 1 fiera dell'editoria.