Beve 10 lattine di Coca-Cola al giorno per 3 mesi: ecco perché

Si chiama George Prior e con il suo esperimento ha voluto dimostrare al mondo, come cambia inconsapevolmente la vita (ed il corpo) di un soggetto che consuma puntualmente bevande gassate.

Si tratta di un esperimento particolarmente apprezzato dai medici americani che puntualmente hanno a che fare con pazienti obesi, vittime delle loro abitudini alimentari. 

Il dato è molto grave: In America, sin dalla più tenera età, le persone sono abituate a bere bibite gassate (Coca Cala e simili). Il dato allarmante risiede ovviamente nella quantità. Nella media 6 americani su 10 assumono 3 lattine di Coca-Cola al giorno. 

L'esperimento di George: 

In ogni lattina ci sono 35 grammi di zucchero. Dieci lattine di Coca-Cola contengono quindi 350 grammi di zucchero, ossia l'equivalente di 70 zollette da Thè, avete presente? Si, esatto, una quantità elevatissima. 

Durante i tre mesi, costantemente monitorati dal dottore che ha "sposato" la sua causa, George è passato dal pesare da 68 a 87Kg. La sua massa muscolare ha ceduto e la sua pressione sanguigna è aumentata. Con lei è cresciuta e anche di tanto, la possibilità che l'uomo contraesse malattie cardiovascolare, molto preoccupanti. 

L'uomo ha concluso l'esperimento alla fine dei tre mesi, perchè avvertiva una strana forma di dipendenza dal liquido che ha preoccupato infine tutti. 

George prima dell'esperimento e alcune settimane dopo:

George ha dovuto ristabilire la sua condizione di salute in un centro di riabilitazione. Il suoi esperimento vuole dimostrare come in pochissimo tempo, si possa compromettere la salute di un individuo. Lui, lo ha fatto velocemente, tutti noi (e non solo in America) lo facciamo lentamente, ma lo facciamo. 

Che questo studio sia di esempio per chi volesse intraprendere una vita più sana.