carabinieri_volantePoco dopo le 20, a cadere sotto i colpi dei sicari e’ stato un giovane Nicola Gioco, 22 anni. E’ il nipote di Alfredo Maglia, ucciso ad Adrano, lo scorso ottobre, nel garage di casa.

L’uomo è stato ucciso con diversi colpi di pistola in via Pistoia nel centro del paese, a due a passi dal municipio.

Sul fatto indagano i carabinieri del Comando provinciale di Catania che temono possa essersi aperta una faida all’interno del clan Toscano Mazzaglia.