Bimba abbandonata perché affetta da sindrome di Down. I genitori non l'hanno voluta e a prendersi cura di lei nei primi 4 mesi di vita è stato lo staff del reparto di Neonatologia del Policlinico di Bari dov'è nata. Adesso la piccola ha una nuova famiglia: avviate le pratiche per l'adozione, una volta scaduti i termini entro i quali mamma e papà biologici potevano cambiare idea.

Tutta Bari si era mobilitata, attraverso i gruppi Facebook "Come nasce una mamma" e "Seconda mamma" per non farle mai mancare pannolini, vestiti e giochi. La sua storia molto triste adesso ha conosciuto un lieto fine.