RAGALNA (CT) – Si chiama Diego, ha solo 10 anni, ma è già un grande eroe: senza esitazione è riusciuto a salvare i fratellini di 5 e 7 anni, mentre fiamme e fumo avvolgevano la loro abitazione. Il bimbo ha prima lanciato l'allarme, chiamando i pompieri e il papà, poi è salito di corsa al piano di sopra per prendere la sorellina e il fratellino. A scatenare l'incendio, un corto circuito.

Bimbo di 10 anni salva fratellino e sorellina nel Catanese

I bambini erano rimasti soli nella casa a due piani, dove vivono anche i nonni, che erano usciti. Diego, una volta viste le fiamme, ha subito pensato ai fratellini. Ai genitori ha raccontato di aver in un primo momento sbagliato numero: "Ho chiamato il 118, perché mi ero confuso". Subito dopo, però ha composto il numero giusto, il 115, per allertare i vigili del fuoco, mentre qualcuno nel frattempo allertava i carabinieri

Nonostante abbia solo 10 anni, Diego non si sente un eroe, come ha riferito lo zio Enzo Messina all'Ansa: 

Diego si è comportato come una persona adulta – ha aggiunto lo zio – è rimasto freddo, non si è fatto prendere dal panico e ha agito con il massimo senso di responsabilità. Prima ha messo in sicurezza i fratellini e poi ha chiamato aiuto, telefonando al 115. I pompieri hanno anche allertato i carabinieri che sono intervenuti subito.

Foto: TgCom24