Birra spalmabile? Sì, esiste davvero ed è un prodotto tutto italiano. È nata da un'idea della famosa cioccolateria Napoleone e della birreria Alta Quota, nel Lazio. Sebbene le gelatine alcoliche esistano già da un po' di tempo, questa nuova creazione sta spopolando in Germania e in Inghilterra.

La novità, dunque, non è proprio caldissima: se n'è tornato a parlare in questi giorni e nel Regno Unito lo "scoop" ha prodotto una cassa di risonanza non certo marginale. Sappiate che la crema sa davvero di birra ed è venduta in due gusti: la "Golden Ale Spreadable Beer", che riprende in tutto e per tutto il gusto delle birre bionde, e la "Dark Ale Spreadable Beer", dedicata agli amanti delle birre scure.

Si tratta di creme estremamente versatili: sono buone nei panini, nei toast, così come sui dolci, insieme ai formaggi e agli antipasti. La birra spalmabile è in vendita anche in Italia nello store della Cioccolateria Napoleone.