Brutalmente aggredita per strada, a causa di una somma di denaro da restituire. L'episodio è avvenuto a Palermo in via Oreto, all'altezza di piazza Sant'Antonino. Una donna di nazionalità ghanese è stata colpita più volte in faccia e le sue condizioni sono subito apparse preoccupanti. I soccorritori del 118 hanno impiegato oltre venti minuti per rianimarla, prima di trasferirla all'ospedale Policlinico.

Tutto è iniziato da un'animata discussione tra due donne e un uomo, tutti di origini africane. I toni si sono accesi e l'uomo si è scagliato contro una delle due, mentre l'altra cercava di strapparla alla sua furia. È intervenuto un poliotto fuori servizio, mentre l'uomo si dileguava.

La violenza sarebbe esplosa per un prestito concesso dall'uomo e mai restituito, che ammonterebbe a neanche duecento euro. La ghanese è stata portata in ospedale e qui le è stato riscontrato un trauma craniofacciale. Le forze dell'ordine hanno avviato le indagini per rintracciare l'aggressore.