Ben 100 euro da spendere nei supermercati Carrefour: una proposta troppo bella per essere vera. In realtà, infatti, si tratta di un falso coupon, un raggiro che arriva tramite WhatsApp, come segnala la Polizia di Stato.

#OCCHIOALLATRUFFA:“Sono molti i cittadini che in questi giorni hanno ricevuto su WhatsApp un coupon a marchio ‘Carrefour’ del valore di 100 euro.Trattasi di truffa.Un vostro contatto condivide con voi un questionario da compilare per ottenere il buono spesa del ‘Carrefour’: per lui si tratta di un semplice ‘copia e incolla’, ma può portarvi a credere che anch’egli abbia partecipato con successo all’operazione.In fondo, si trova un link esterno che porta direttamente alla pagina web dove è ospitato il questionario. Tramite quest’ultimo sarà in grado di immagazzinare tutte le vostre informazioni personali (nome, indirizzo, numero di telefono, e-mail).E’ bene evitare di cliccare su link esterni, perché oltre ad esser truffe potrebbero nascondere anche virus.