È morto a causa delle gravi ferite riportate Piergiorgio Anecronti, 66 anni, il pilota dell'elicottero ultraleggero Dragon Fly precipitato mentre si apprestava ad atterrare a Soleminis, in provincia di Cagliari. Subito dopo l'incidente, l'uomo era stato ricoverato con prognosi riservata nell'ospedale "Brotzu" di Cagliari, ma le lesioni ai polmoni e al cuore non gli hanno lasciato scampo.

Anecronti era partito dall'hangar della sua abitazione a pochi metri dal luogo dell'incidente e dopo un breve giro stava facendo rientro. Durante le fasi di avvicinamento, però, l'elicottero è entrato in stallo ed è caduto da una altezza di 15-20 metri sulla strada statale. Le pale hanno squarciato la parte anteriore di una Renault Clio che transitava. I componenti della famiglia che viaggiava sulla vettura per fortuna sono rimasti illesi.