Un po' tutto il Meridione era annunciato come "sotto assedio", e in effetti il termometro è in rapida salita con la sua ondata di caldo torrido, decisamente africano. Ecco cosa aspetta i palermitani nelle prossime ore. La risalita della bolla africana avrà inizio domani. Sono previste massime di oltre 30 gradi sui settori interni, intorno ai +27/+28°C al piano.

Nella nottata si alzerà anche un forte vento, con raffiche prossime ai 70-80 chilometri orari. Giovedì sarà la giornata più bollente di questa fase africana con il termometro che probabilmente sfiorerà i 40 gradi già alle prime luci del giorno. Palermo, Termini Imerese, Cefalù le zone più torride.