Il cannolo è buono da mangiare e bello da vedere, talmente tanto bello da farlo diventare anche una borsa. Avete letto bene: adesso esiste anche la Cannolo Bag.

L’idea è della stilista Giusy Di Benedetto, che a Castellammare del Golfo ha dato vita a questa creazione. Dal nulla, questa siciliana ha creato la sua attività, partendo da tanta creatività. Un’abile artigiana, che ha fatto vivere colori, disegni, decori, cianciane e giummi.

Un omaggio alla tradizione che sta riscuotendo un buon successo, non solo in Italia, ma anche all’estero: ci sono richieste da Germania, Francia, Stati Uniti e Russia.

Cannolo Bag

A ispirare Giusy Di Benedetto è la tradizione. Così la Cannolo Bag omaggia uno dei simboli della Sicilia nel mondo, a dimostrazione del fatto che il retaggio dell’Isola può ispirare ogni tipo di creatività.

LEGGI ANCHE: La ricetta del Cannolo Siciliano

La borsa, creazione esclusiva e registrata, ha l’inconfondibile forma allungata che riprende quella della cialda. A sostituire la ricotta sono le stoffe e la passamaneria, che invogliano quanto un dolce.

Foto: Fabio Aldisi