Un carabiniere si suicida sparandosi in strada. È una notizia choc quella che ha gettato nello sconforto Messina. L'uomo, un sottufficiale di 56 anni in servizio a Roma, si è sparato un colpo alla tempia con la pistola d’ordinanza. Al momento non ci conoscono le motivazioni della tragedia.

L'incredibile gesto proprio sotto casa della moglie, nei pressi della statua di Padre Pio vicino alla Chiesa di Pompei. Il fatto, come detto, è accaduto per strada, poco dopo le 14. Sul posto sono subito intervenuti gli ufficiali dell'Arma della Compagnia di Messina e le ambulanze del 118.