Riprende quota il caso Diletta Leotta dopo la sua ospitata a Sanremo. In particolare, la giornalista siciliana aveva ricevuto le critiche in diretta via Twitter di Caterina Balivo, che le contestava di parlare di tematiche così particolari con un vestito troppo succinto. La Balivo è finita a sua volta in una gogna mediatica, ma a difenderla ci ha pensato Alba Parietti:

"Se io parlo di un tema così delicato, come il cyberbullismo, devo assolutamente pensare a dare un'occhiata al mio abbigliamento, perché sto parlando di temi seri. Per questo, penso che Caterina abbia sbagliato a scusarsi. La Leotta era fantastica, ma insisto: se si parla di cose serie, non si può presentarsi così".

Parla anche Platinette, scagionando la stessa Balivo: "Perché quelle foto lì sono state hackerate? Perché fare quel genere di foto. Sapendo che te le possono rubare, non metterle sul cellulare".