CASTELVETRANO (TRAPANI) – Il pregiudicato Vincenzo Pellicane, 43 anni, è stato trovato morto dal fratello, a Castelvetrano, in provincia di Trapani. L'uomo era scomparso da qualche giorno e sarebbe deceduto per cause naturali: pare sia stato colto da un malore fatale mentre cercava di disincagliare la sua Apecar rimasta impantanata nel terreno.

In particolare, è stato ritrovato senza vita in un appezzamento di terreno nella zona di via Errante Vecchia. Dopo il macabro ritrovamento è arrivata la chiamata ai carabinieri.

(foto di repertorio)