CATANIA – Un aereo Ryanair che doveva partire per Bergamo da Catania è stato colpito da un fulmine ed è rimasto in pista. L'aereo avrebbe dovuto partire stamattina a 6.30 dall'aeroporto di Fontanarossa ma è rimasto bloccato sulla pista per diverse ore e un nuovo tentativo di decollo è stato messo in programma nelle ore successive.

Ieri sera il velivolo, come detto, è stato colpito da un fulmine. Le verifiche di sicurezza, effettuate stamattina prima del rullaggio, hanno evidenziato anomalie tanto da convincere i tecnici a sospendere il decollo.

Intorno alle 12 un tecnico ha raggiunto l'aeroporto di Catania e sta ispezionando l'aereo per ripristinare le condizioni di sicurezza. Intanto i passeggeri diretti a Bergamo sono costretti a terra aspettando che la situazione torni alla normalità.