01010101Dalle prime luci dell’alba, circa 200 carabinieri stanno passando al setaccio un intero agglomerato del centro storico di Catania, considerato tra i piu’ redditizi supermarket cittadini della droga, per eseguire 23 arresti, compresi indagati non maggiorenni. I provvedimenti sono stati emessi dagli Uffici Gip su richiesta Direzione distrettuale antimafia e della Procura per i minorenni. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione a delinquere finalizzata al traffico di cocaina e marijuana. L’attivita’ investigativa ha permesso di comprovare l’esistenza di un “sistema aziendale” di spaccio di circa 500 dosi giornaliere che garantiva guadagni pari a 10 mila euro.

F.F,
StrettoWeb