CATTOLICA ERACLEA – Una mamma quarantenne di Cattolica Eraclea, nell'Agrigentino, ha scelto di mettere al mondo il sesto figlio, rischiando la propria vita. La donna ha scoperto di avere un tumore durante la gravidanza, ma ha rifiutato di abortire e ha dato alla luce il piccolo Marco. La donna ha deciso di terminare la gravidanza prima di sottoporsi ai trattamenti contro il cancro.

Il parto è avvenuto all'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Su Facebook, il padre, i fratelli e le sorelle del piccolo hanno condiviso la propria gioia: «Grazie mamma per averci regalato un altro pezzo del tuo amore». Subito le foto hanno fatto il giro del social network e non sono mancati messaggi di auguri e incoraggiamento.

Foto: Giornale di Sicilia