Giovedì 22 dicembre Cefalù, la nota cittadina normanna in provincia di Palermo, torna indietro nel tempo grazie ad una manifestazione nel giorno in cui Re Ruggero II “festeggia” il suo compleanno.

La figura portante della storia cittadina è infatti nata il 22 dicembre del 1095 a Mileto, dall’unione fra Ruggero I d’Altavilla e Adelasia del Vasto.

La data diventa oggi occasione per una kermesse, inserita all’interno del calendario natalizio, in cui musici e i famosi sbandieratori del Magistrato dei Quartieri di Piazza Armerina, porteranno tra le vie del centro storico un’atmosfera di festa medievale.

Il corteo inizierà alle ore 17.30 dalla villa comunale e si concluderà in piazza Duomo.

Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di SiciliaFan! Iscriviti, cliccando qui!

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia