Ci sarà anche Ultimo al Festival di Sanremo 2022. Il giovane cantante sarà in gara con una canzone intitolata “Alba” e che è nata proprio in Sicilia. A raccontarlo è stato proprio lui, pubblicando su Instagram un video girato alle Isole Eolie.

Ultimo: “Ho scritto Alba alle Isole Eolie”

Ultimo torna a Sanremo. Il cantautore, non troppi anni fa, era tra i Giovani del Festival e, da allora, ha scalato rapidamente la vetta del successo: “Tutto è partito da qui“, ha confessato. “Sono molto emozionato“, ha aggiunto, spiegando di avvertire la responsabilità di un palco così prestigioso . “Se sbaglio ai miei concerti, si butta in caciara””, ha scherzato, prima di annunciare la canzone che porterà al Festival 2023.

Dopo “I tuoi particolari”, grazie alla quale si è piazzato secondo nel 2019, Ultimo canterà nella nuova edizione “Alba“. Un brano che si lega alla Sicilia, come ha spiegato lui stesso su Instagram. Pubblicando un filmato, infatti, il giovane cantante ha raccontato: “Ho fatto questo video qualche attimo prima che Alba prendesse vita, in un piccolo porto delle Isole Eolie. Erano le 6:20 del 24 agosto… un mese esatto dalla chiusura del tour”.

Avevo in testa una strofa scritta qualche anno fa e ho come sentito che quello sarebbe stato il momento perfetto per scrivere tutto il resto. È stato un po’ come se la canzone fosse venuta a cercarmi. Alba è una canzone diversa dalle altre che ho scritto. È come fosse una mia lettera per chiunque voglia guardarsi dentro e provare a ricominciare. È rivolta all’essere umano, alle nostre fragilità che viviamo quotidianamente e al bisogno che sentiamo tutti di superare i nostri limiti”, ha concluso.

La presenza di Ultimo in Sicilia durante la scorsa estate, non era passata inosservata. Il cantante, proprio attraverso Instagram, aveva infatti pubblicato un filmato in cui si gode una colazione vista mare, con granita e brioche.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati