Brusco stop all'estate, comunque ormai agli sgoccioli, con l'arrivo del ciclone Poppea. A partire dal primo settembre le regioni più colpite saranno quelle settentrionali e in parte quelle centrali, ma dal 4-5 settembre, secondo le previsioni degli esperti de ilmeteo.it, anche il Sud e le isole maggiorni potranno essere interessate da piogge e temporali.

Una situazione che potrebbe dare un po' di tregua alla siccità che sta flagellando alcune zone. Il 4 settempre una nuova perturbazione atlantica, collegata a Poppea, formerà una bassa pressione che raggiungerà la Sardegna, per poi spostarsi verso Oriente.

Nelle prime ore di martedì 5 settembre, il tempo peggiorerà sulla Sardegna con temporali e locali nubifragi e le precipitazioni si estenderanno verso il Centro e il Sud dell'Italia. A influire sulla distribuzione delle piogge sarà il posizionamento della bassa pressione. L'arrivo dell'ciclone Poppea causerà un abbassamento delle temperature, con valori anche sotto la media del periodo, almeno fino al 5-6 settembre.

FOTO DI REPERTORIO