Cipolle gratinate della nonna Pina: Ricetta. Un contorno facile e veloce, molto saporito, per accompagnare ogni tipo di piatto di carne. La caratteristica dolcezza della cipolla, rende questa pietanza gradita anche ai bambini. Può essere servita sia calda che a temperatura ambiente, e consiglio di prepararla con un certo anticipo per ottenere un miglior insaporimento. Pochi economici ingredienti per un piatto che vi farà fare certamente una bella figura con tutta la famiglia o con gli amici.

RICETTA

Ingredienti

  • 6 Cipolle bianche
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 30 gr burro
  • 30 gr Parmigiano grattugiato
  • 3 pomodorini ciliegini
  • Sale e Pepe q.b.
  • 30 gr Pangrattato

Preparazione

Mondare e lavare le cipolle e sbollentarle in abbondante acqua salata. Scolarle e lasciarle raffreddare. Quindi tagliarle a metà ottenendo 12 pezzi e poi disporle in una pirofila rotonda unta di olio extravergine d’oliva. Aggiungo sopra ogni cipolla un pezzetto di burro ed un misto di pan grattato precedentemente abbrustolito e parmigiano.

Come guarnizione mettere i pomodorini ciliegini precedentemente tagliati a metà e lasciati ad insaporire in un intingolo di olio extravergine d’oliva sale e pepe. Quindi infornare a 150 gradi per circa mezz’ora irrorando di tanto in tanto le cipolle con il loro stesso intingolo. Servite tiepide. Buon Appetito!