Circondato e rapinato dell'incasso, circa 5.500 euro: bruttissima disavventura a Palermo per un uomo, dipendente della Com.Fer, una ditta edile. È successo tutto in via Umberto Maddalena, nella zona di via Pitrè, dove il lavoratore è stato circondato da quattro malviventi che si erano avvicinati a bordo di due scooter e indossavano dei caschi integrali per non farsi riconoscere.

La vittima è stata accerchiata e minacciata; a un certo punto è caduta per terra riportando diverse escoriazioni, e i rapinatori ne hanno approfittato per impossessarsi del marsupio che l'uomo aveva addosso e che conteneva i soldi dell'incasso, 5.500 euro appunto. Quel denaro doveva essere versato in banca, ma non ce n'è stato il tempo.

Dopo aver raccolto l'allarme lanciato dall'uomo ancora sotto shock, la polizia ha subito avviato le ricerche in tutta la zona. Le indagini per rintracciare i quattro malfattori sono in corso.


Fonte: Nuovo Sud/web