Nella Top5 delle città meno care d’Italia c’è anche una siciliana: Caltanissetta. Una ricerca dell’Istat conferma che la vita nelle città del Sud e del Centro dell’Italia ha un costo minore rispetto a quelle del Nord. Scopriamo insieme tutte le posizioni.

Città meno care d’Italia

Secondo i dati analizzati, in queste cinque città è possibile vivere risparmiando un buon 20% dello stipendio e aumentando il potere d’acquisto. Per questo motivo hanno conquistato un posto tra le città meno care d’Italia.

Partiamo dalla posizione numero 5 e “risaliamo” la classifica. Al quinto posto c’è Bari. Intraprendente e dinamica, è ricca di natura a storia, ma è anche tra le città più economiche d’Italia. Quarta posizione per Teramo, nell’entroterra dell’Abruzzo. Una regione ideale per gli amanti della natura, con la catena del Grasso e il massiccio della Laga.

Al terzo posto c’è Caltanissetta, in Sicilia. L’inflazione, qui è cresciuta dello 0,6% e il costo della vita è aumentato di 117 euro all’anno per famiglia. Nella città siciliana un appartamento in affitto – spiegano da Immobiliare – è in media di 3,9 euro al mq.

Per un bilocale di 60 mq si paga un affitto attorno ai 250 euro. Caltanissetta ha origini antichissime. In tempi remoti l’abitato si estendeva sulla collina di Gebel Gabib: in questo sito le ricerche archeologiche hanno individuato resti dell’insediamento siculo-greco dì Nissa.

Risalendo lungo la classifica, dalla quinta alla prima posizione, troviamo al secondo posto Ancona. L’inflazione registrata è stata dello 0,4%. Il capoluogo delle Marche è considerato una delle perle sul Mar Adriatico. In cima alla classifica c’è Potenza, la città italiana con il costo della vita più basso. Qui si è registrata l’inflazione media più bassa, cioè lo 0,3% in più, che ha comportato un aumento di spesa pari a circa 63 euro per ogni “famiglia tipo”.

Potenza, è anche nota come “Città Verticale“, per la sua particolare struttura urbanistica, o “Città delle cento scale”, per via del suo sistema di scale, antiche e moderne, che collega varie parti del centro urbano.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati