A Caltanissetta Michela Ponte, ex insegnante di lettere, è tornata a insegnare per un giorno all’età di 102 anni. Così “Nonna Michela” ha realizzato il suo sogno.

Michela Ponte in cattedra a 102 anni

Un giorno importante per la ex insegnante più che centenaria. Quella vissuta da Nonna Michela all’Istituto Rosso di San Secondo di Caltanissetta il 12 aprile del 2022, è stata una giornata memorabile. La classe IG ha accolto con grande entusiasmo il suo sogno.

La ex docente di lettere aveva il sogno di tornare a insegnare per un giorno. Michela Ponte è da poco guarita dal Covid ed è ospite di una casa di riposo del Nisseno, “Nonni Felici 4.0“.

Ha potuto vivere un nuovo giorno da insegnante grazie al progetto realizzato dalla responsabile della struttura, Rossana Amico. A ogni ospite viene data la possibilità d realizzare un suo sogno per una giornata.

«Gli anziani sono la nostra memoria – ha detto la dirigente scolastica Bernardina Ginevra – ed è importante vedere come essi rappresentino non solo un riferimento, ma anche una chiara affermazione di quanto la scuola e lo studio siano fondamentali nella vita».

Una grande emozione e una grande commozione per nonna Michela. Mantenendo il suo spirito da insegnante, ha fatto l’appello e i ragazzi, a uno a uno, hanno risposto, confermando la loro presenza e alzandosi in piedi. La docente Marzia Palmeri ha curato i dettagli dell’evento.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati