punta_secca

Dopo tante classifiche effettuate su scala nazionale come le 10 spiagge più belle d’Italia (che tuttavia contengono almeno 3 spiagge siciliane) abbiamo voluto stilare  una top ten tutta siciliana che vuole ufficializzare la bellezza delle nostre spiagge, comprendendo quelle più gettonate così come quelle conosciute solo dai residenti, che non godono di un turismo definito e, proprio per questo, sono quelle  spiagge più tranquille e paradisiache.


Una mini guida alla spiagge più belle della Sicilia, da tenere sempre a portata di mano per effettuare piccoli viaggi e scoprire al contempo luoghi che abbiamo sempre visto in foto e dove non ci siamo mai recati.

10 spiagge da vedere in Sicilia

CALA MOSCHE

Al primo posto, immersa nella riserva di Vendicari a Noto (Sr) troviamo incontaminata ed in tutto il suo splendore, Cala Mosche. Situata nella parte Orientale della Sicilia, è un piccolo gioiello dai colori vivaci e dalle acque davvero limpide. Adatta per una gita fuori porta, per raggiungerla, è necessario camminare circa 20 minuti a piedi, quindi attenzione per chi si muove con i bambini. 

calamosche

PUNTA SECCA

La spiaggia di Punta Secca si trova a Ragusa, ed è la stessa che ospita una villa che i siciliani conoscono bene: “la villa del commissario Montalbano”. La spiaggia di Punta secca non è diventata famosa nello scenario delle spiaggie siciliane da vedere, solo per la nota serie televisiva, ma bensì, per una spiaggia molto vasta e facilmente accessibile, così come per le acque davvero pulite.

punta_secca

ISOLA DELLE CORRENTI

L'Isola si trova a Porto Palo di Capo Passero ed è situata nella punta più a sud della Sicilia. Il nome deriva infatti dal punto di incontro fra le correnti che confluiscono nell’isola. La prima corrente del Mar Ionio, la seconda del Mar Mediterraneo. La spiaggia è molto amata da coloro che praticano il WindSerf, uno spettacolo da non perdere.

isola_delle_correnti

Foto di Luigi Nifosi.
 

SAN LORENZO

La bellissima spiaggia di San Lorenzo si trova nella piccola Marzamemi, una delle bellezze tipiche della Sicilia.  Situata nella costa Sud – Est della Sicilia, limpida e brillante aspetta turisti di tutto il mondo per trascorrere una estate piena di albe e tramonti unici. E’ possibile avvistare fenicotteri rosa, infatti a San Lorenzo, la natura è stata molto generosa.

san_lorenzo

ISOLA BELLA 

Situata a 7 chilometri da Taormina, è uno dei luoghi simbolo della Sicilia. Cielo limpido e acqua blu. Qui è possibile concedersi un weekend di lusso, in una Sicilia ricca di attività ricettive di buon gusto. Lo scoglio che si vede in foto è possibile raggiungerlo a nuoto così come a piedi. La vegetazione è ricca e folta.

Isola Bella

RISERVA NATURALE DELLO ZINGARO

Ci siamo spostati nella parte occidentale della Sicilia per apprezzare tutte le bellezze della diverse calette che si susseguono nei pressi della famosa riserva dello Zingaro. Le cale da Castellammare del Golfo a San Vito lo Capo sono ben  7, ognuna raggiungibile anche via mare, muniti di  piccole barchette turistiche. Obbligatorie le maschere e le pinne, foondali bellissimi.

cala_riserva_dello_zingaro

SPIAGGIA DI SAN VITO LO CAPO
 

Non poteva di certo mancare la famosa spiaggia di San Vito Lo Capo, con quella sabbia bianca e quel mare cristallino che sembra quasi essere ai Caraibi. Ottima la località turistica, dove è possibile mangiare anche dell’ottimo pesce e il tanto rinomato Cous Cous trapanese, un piatto tradizionale arabo e presto entrato anche nel culto della cucina tipica della zona. 

san_vito_lo_capo2

SCOPELLO

La spiaggia di Scopello con la sua particolare casetta privata e con i suoi faraglioni, è un incanto tutto siciliano. Il borgo di Scopello dà accesso a quella che è una zona dove il tempo sembra essersi fermato. Fare un tuffo nelle acque blu è come rivivere attimi di una Sicilia incontaminata. Un vero toccasana per chi vuole allontanarsi dal coas delle città e trovare un piccolo angolo di paradiso.

scopello

LE SALINE DI MARSALA

Le Saline di Marsala e la laguna dello Stagnone sono una tappa fondamentale e unica in Sicilia. Le montagne di sale ed i mulini fanno da scenario ad un ambiente quasi surreale dove, il tutto, lascia il segno di una Sicilia ricca di cultura e di tradizione. Nei pressi della riserva, è possibile scoprire spiagge incantate come quelle di Mazara del Vallo, dalle acque cristalline e dai servizi impeccabili. Poi per chi non si accontenta del mare e delle spiagge è ancora possibile effettuare viaggi eno – gastonomici, in alcune delle cantine più pregiate della Sicilia.  

saline

LA SCALA DEI TURCHI

In chiusura e sperando di aver mostrato davvero le 10 spiagge da vedere in Sicilia, non poteva di certo mancare la Scala dei Turchi a Realmonte. Nei pressi di Agrigento, è infatti possibile scorgere una imponente roccia bianca a strapiombo sul mare, dove e possibile prendere il sole, attraverso apposite panchine naturali che si affacciano sul mare. L’abbronzatura ne risentirà del bianco splendente emanato dalla roccia e il momento di relax è assicurato.

Scala dei Turchi