Da quando è iniziata l’emergenza Coronavirus, tante persone si sono chieste come fare l’Amuchina in casa. Il gel disinfettante è utile quando non si ha la possibilità di lavare le mani (ricordiamo che è fondamentale lavare bene le mani per combattere i contagi), ma può essere meno facile trovarlo nei negozi in questo periodo.

Su internet hanno iniziato a circolare davvero molte ricette per il disinfettante mani fatto in casa, ma bisogna fare molta attenzione alle fonti. Si rischia, infatti, di affidarsi a prodotti poco e per nulla efficaci.

La ricetta per l’Amuchina fatta in casa che riportiamo, segue le indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Prima di procedere, è importante fare alcune precisazioni. In condizioni normali, queste non sarebbero operazioni da fare a casa.

Come fare Amuchina gel

Ingredienti

  • alcool puro 96 gradi (quello del supermercato, per preparare liquori)
  • acqua depurata
  • acqua ossigenata al 3% o dieci volumi
  • glicerolo (viene venduto in farmacia)

Attrezzature

  • Recipiente graduato da un litro

Procedimento

  1. Vesare 833 ml di alcool nel recipiente e unire 42 ml di acqua ossigenata.
  2. Aggiungere 15 ml di glicerolo e, infine, l’acqua depurata.
  3. Girate e attendete qualche minuto, il disinfettante è pronto.