COMISO (RG) – Ha cercato di imbarcarsi su un volo per Francoforte, dall'aeroporto di Comiso, portando con sé un grosso coltello, che ha cercato di occultare nel bagaglio a mano. Quanto portava, tuttavia, non è passato inosservato e l'uomo, un 22enne di Caltanissetta, è stato scoperto dalle guardie giurate in servizio ai varchi di accesso in area sterile dell'aeroporto, che hanno immediatamente richiesto l'intervento della Polizia. 

Gli agenti hanno effettuato una perquisizione ed è stato rinvenuto un lungo coltello (in foto), che il giovane voleva portare a bordo: l'arma era occultata in una tasca esterna del bagaglio a mano, vicino la maniglia, e avrebbe potuto essere prelevata dall'indagato con facilità anche durante il volo, poiché era nella sua immediata disponibilità. L'uomo è stato condotto negli uffici di Polizia dell'aeroporto e alla Procura di Ragusa per porto abusivo di arma di genere vietato.