Con un concerto dedicato al ricordo di Livia Giacchino Paunita nell'anniversario della sua scomparsa si completerà, venerdì 10 giugno alle ore 21 in Sala Scarlatti, la prima parte della Stagione concertistica 2016 che lascerà il posto alle attività musicali estive.

Un concerto eseguito dal Trio di Palermo, ensemble formato da Alberto Giacchino (violino), Carmelo Nicotra (violoncello) e Ranieri Schicchi (pianoforte), che proporrà l'ascolto del  Trio  in re minore n. 1 op. 49 di  Felix Mendelssohn-Bartholdy, il primo che il musicista dedicò a questo genere di organico, e del Trio in mi minore n. 2 op. 67 di Dmitri  Šostakovič, opera scritta nel 1944 durante gli anni drammatici della guerra e dedicato alla memoria di Ivan Sollertinskij, critico musicale morto nello stesso anno e amico carissimo del compositore.

 

Costituitosi nel 1984, il Trio di Palermo si è perfezionato con Franco Rossi e in seguito con Riccardo Brengola presso l’Accademia Chigiana di Siena. Ha inoltre seguito i corsi di perfezionamento al Conservatorio “Rimskij-Korsakov” di San Pietroburgo con G. I. Gankina. È stato brillante interprete del Triplo concerto op. 56 di Beethoven per la stagione degli Amici della Musica di Palermo.

Finalista al Concorso Nazionale Giovani Musicisti della Rai, il Trio ha vinto il Secondo premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera di Caltanissetta, il Primo premio assoluto al Concorso Nazionale “Città di Matera”, e il Primo premio assoluto e il premio speciale del pubblico al Primo Concorso Internazionale di Musica da Camera “Nino Rota”.

 

L'ingresso al concerto sarà libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Informazioni www.conservatoriobellini.itT.  091.580921 – 091.582803

 

editoriaestampa@conservatoriobellini.it